Ministero della Salute: aperto concorso pubblico per nomina direttore generale aziende e enti SSN

04/10/2017
.

Scade il 18 ottobre 2017 il concorso pubblico indetto dalla Direzione Generale delle professioni sanitarie del servizio sanitario nazionale - pubblicato sulla Gazzetta ufficiale in edicola oggi (sezione speciale concorsi e esami, n.75) - per la nomina di direttore generale delle aziende e degli enti del SSN.
Alla selezione sono ammessi i candidati (art. 2) che non abbiano compiuto il 65° anno di età, in possesso diploma di laurea specialistica (Ls) o magistrale (Lm) e di una comprovata esperienza dirigenziale di almeno 5 anni. Ai fini del calcolo del punteggio (art. 3), il titolo varrà fino a 40 punti (art. 5), e l'esperienza lavorativa 60 (art. 4) , per un totale di massimo 100 punti. Quanto alla domanda di partecipazione alla selezione (art. 7), deve essere presentata esclusivamente per via telematica attraverso la piattaforma informatica disponibile su www.alboidonei.sanita.it,  a partire dalle 10 del 4 ottobre e fino alle 18 del 18 ottobre 2017.

Come chiarito dal Ministero della Salute attraverso il proprio portale online, l’istituzione dell’elenco – che avverrà all’esito della selezione degli idonei al conferimento dell’incarico di direttore generale, da parte di una Commissione appositamente istituita dal ministro Beatrice Lorenzin – consentirà una selezione di professionalità qualificate e adeguate a ricoprire, nell’ambito della governance degli enti del Servizio sanitario nazionale, l’incarico di direttore generale. Solo coloro che saranno inseriti nell'elenco nazionale potranno partecipare alle selezioni indette dalle regioni per il conferimento di tale incarico.

Fonte: 
Ufficio stampa FNOVI