tratteggio
tratteggio
Anagrafe Strutture Veterinarie    FNOVI Community
Agenda Veterinaria
PRIMO PIANO
announo1.jpg

23/05/2015

FNOVI AD ANNO UNO

LA TUTELA DELLE FONTI GIORNALISTICHE NON PUÒ ESSERE TUTELA DI ILLECITI

Con preghiera di pubblica lettura in trasmissione

La puntata di Anno Uno intitolata "No carne?", e trasmessa da LA7 giovedì 21 maggio scorso, pone seri interrogativi sulla scelta e sull'utilizzo delle fonti giornalistiche. A fronte di circa tre ore di confusa disinformazione, la FNOVI chiede le sia riservato il giusto tempo per la lettura integrale, in trasmissione, di quanto qui esposto.

Anno Uno ha individuato- quale unica testimonianza dell'Autorità Competente nel nostro Paese in materia di controlli sulla sanità e sul benessere animale- quella di un informatore occulto, presentato come Veterinario Ufficiale, a cui si è dato pubblico credito, malgrado questi abbia:

-  dichiarato inesattezze e falsità sui Servizi Veterinari delle Asl

-  impunemente autodenunciato la propria infedeltà al SSN e alla Deontologia professionale

-  diffamato e denigrato i  Colleghi del SSN equiparandoli ai propri indegni comportamenti

Tale testimonianza, grave in quanto personale e in quanto resa sotto copertura giornalistica, assume anche rilievi deontologicamente e penalmente gravi; ciononostante la medesima testimonianza è stata avvalorata da Anno Uno malgrado contenesse palesi falsità procurando disinformazione ai telespettatori.

Più che opportuno quindi l'intervento del Ministro della Salute, affidato tuttavia all'iniziativa dell'On Beatrice Lorenzin e non ad una ragionata programmazione degli autori della puntata.
[ Leggi ]

Notizie - Feed RSS

NEWS

NEWS
veterinariafronteanimalista.jpg

23/05/2015

Atti vandalici a Padova in danno di un medico veterinario: il comunicato dell’OMV di Padova

L'Ordine dei Medici Veterinari di Padova esprime la propria solidarietà alla Collega che nella notte tra il 17 e il 18 maggio è stata vittima di un grave attacco vandalico a carico della propria struttura.
Vetrina imbrattata, cartelli con insulti e frasi denigratorie affissi per strada e pubblicati sui Social network. Il gesto rivendicato su Facebook da una sedicente formazione animalista.
Quanto accaduto è ora al vaglio delle Autorità competenti.
Nel comunicato diramato dal Presidente dell’OMV di Padova, Dr. Lamberto Barzon, è stato stigmatizzato il ricorso a condotte che dimostrano la totale assenza di argomentazioni idonee a sostenere le proprie opinioni.
[ Leggi ]

bannerlineeguida2015.jpg

23/05/2015

ADEPP

Le Casse varano il Codice etico ed il Codice per la trasparenza

Il Consigliere FNOVI, Dr. Guido Castellano, ha presenziato lo scorso 21 maggio alla presentazione delle “Linee guida per l’adozione di un codice etico e sulla trasparenza” da parte degli Enti previdenziali privati. Le linee guide sono state approvate all’unanimità dall’assemblea dell’Adepp - Associazione degli Enti Pensionistici Privati e, nelle prossime settimane, dovranno essere recepite da ogni singolo Ente. Dagli stipendi dei dirigenti, al calcolo della pensione, dai costi della struttura ai rendimenti degli investimenti. Sono alcuni dei dati che le Casse di previdenza dei professionisti metteranno a disposizione degli iscritti attraverso ‘aree web’ sui propri siti.
[ Leggi ]

fake.jpg

21/05/2015

Collaborazione Fnovi - Enci

Certificazioni per cani con amputazioni alle esposizioni canine

Come anticipato la viceprensidente Fnovi Carla Bernasconi ha incontrato giovedì scorso i vertici di ENCI per la verifica dei certificati veterinari esibiti nell'ambito di esposizioni cinofile in Italia per i cani con L'Enci , dimostrando grande disponibilità , ha consegnato un cospicuo numero di certificati che saranno analizzati nei prossimi giorni con la finalità di evidenziare le irregolarità e procedere nelle opportune sedi. Come noto la Fnovi fin dal momento della pubblicazione della Legge di Ratifica della Convenzione di Strasburgo aveva iniziato un'attività di informazione e supporto per i medici veterinari producendo anche le linee guida per l'applicazione dell'Art.10, sottolineando le responsabilità penali e deontologiche dei professionisti.
[ Leggi ]

farmaci_copy1.jpg

21/05/2015

Utilizzo medicinali umani da parte dei medici veterinari: il richiamo del Ministero

Il Ministero della Salute, con una nota indirizzata a tutte le Regioni e le provincie autonome oltre che ai NAS, alla FNOVI e alla FOFI, ha richiamato con rigore al significato e alle regole che motivano l’utilizzo del farmaco ad uso veterinario negli animali come prima scelta terapeutica. Forte il richiamo del Ministero alla specificità del farmaco veterinario che non ammette banalizzazioni nelle ragioni dell’uso in deroga. La Federazione è da tempo impegnata nello studio del problema dell’uso del farmaco ad uso umano, particolarmente negli animali d’affezione, e conta a breve di poter produrre un documento che, nel valutare tutte le ragioni di tale utilizzo, pur nel rigore delle regole dell’uso del medicinale veterinario, possa chiarire le difficoltà della professione e gli impegni necessari a risolverle al fine di fornire, anche al mondo della politica, la giusta visione del problema nonché un contributo efficace per posizioni non carenti dei dati conoscitivi utili ad affrontarlo.
 

agenzia_entreate_vetrata_copy1.jpg

21/05/2015

Studi di settore: concluse le consultazioni per il nuovo WK22U

Con l’incontro di oggi, 20 maggio 2015, si è conclusa la fase di consultazioni che la FNOVI aveva avviato con l’Agenzia delle Entrate – SOSE il 6 maggio scorso. Le considerazioni poste all’attenzione dei funzionari  dell’Agenzia sono state valutate ed, in parte, accolte per giungere ad una stesura dello Studio di Settore WK22U attraverso un nuovo inquadramento generale ed una nuova descrizione economica dei clusters.
In particolare sono state eliminate dai clusters 2 e 3 le voci TAC e RMI che venivano inserite nella diagnostica per immagini. E’ stato modificato il nominativo del cluster 5, laboratori veterinari di analisi, con la voce: strutture che dispongono di un laboratorio di analisi, per eliminare eventuali ambiguità con gli esclusivi laboratori di analisi che, in certe realtà, non possono neanche far accedere all’interno gli animali.
[ Leggi ]

cogeaps_lungo.jpg

21/05/2015

Danilo Serva nuovo Vicepresidente Co.Ge.A.P.S.

Al Presidente degli Ordini dei Medici Veterinari della Provincia di Terni, Dott. Danilo Serva, è stata affidata la Vicepresidenza del Co.Ge.A.P.S. (Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie). Serva, già facente parte dell'Assemblea del Consorzio, con la sua Professionalità, ed anche grazie al supporto del Comitato Centrale della FNOVI, è riuscito ad ottenere un importante traguardo per la Categoria.

Il Co.Ge.A.P.S. è l’organismo che riunisce le Federazioni Nazionali degli Ordini e dei Collegi e le Associazioni dei professionisti della salute che partecipano al programma di Educazione Continua in Medicina.

Al Dott. Serva le congratulazioni e gli auguri di buon lavoro della FNOVI.

30 GIORNI

30giorni il mensile FNOVI ed ENPAV

L'organo ufficiale della FNOVI - Federazione Nazionale degli Ordini Veterinari Italiani - e dell'ENPAV - Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza Veterinari


TRATTEGGIO

ACCEDI AL SITO DI 30giorni

30 GIORNI - 04/2015

I TITOLI PRINCIPALI DI QUESTO NUMERO DI 30giorni


Legalità - FNOVI Illumina la salute

30 GIORNI

Università - Determinazione fabbisogno medici veterinari

30 GIORNI

ENPAV - L'intermediazione del Delegato tra ENPAV - Iscritti

30 GIORNI

ECM - Parte il dossier formativo

RICERCA ORDINI PROVINCIALI

ORDINI-PROVINCIALI

REGIONI ITALIANE

CIRCOLARI

CIRCOLARI

Circolare nr. 8/2015 del 19/05/2015
Anticorruzione e trasparenza - Mappatura organizzativa Ordini Provinciali - Sondaggio
CIRCOLARI

Circolare nr. 7/2015 del 09/04/2015
Fatturazione elettronica - Convenzione FNOVI/AD System
CIRCOLARI

Circolare nr. 6/2015 del 02/04/2015
Fatturazione elettronica - Attivazione piattaforma web FNOVI/ARUBA
CIRCOLARI

tratteggio