Attivo il sistema TS per la richiesta di credenziali

03/10/2016
.

Si informa che è stato da poco attivata la procedura per la richiesta di credenziali per l'accesso al Sistema Tessera Sanitaria da parte dei medici veterinari iscritti all'Albo.
Rammentando che è disponibile il numero verde 800. 030 070 si elencano alcuni punti per riassumere i soggetti tenuti alla richiesta e facilitare la procedura di richiesta.
 

Soggetti obbligati all’adempimento:
• i medici veterinari iscritti all’OMV e possessori di partita iva, che svolgano attività veterinarie fatturate alle PERSONE FISICHE proprietari di animali da compagnia o da attività sportive ai sensi del DM Ministero delle finanze 6 giugno 2001, n. 289.
 • le Strutture Medico Veterinarie che svolgono attività fatturate alle PERSONE FISICHE le credenziali saranno richieste dal direttore sanitario o dal legale rappresentante se medico veterinario iscritto all’Ordine.

Prestazioni per le quali deve essere effettuato l’invio: Le prestazioni per le quali deve essere effettuato l’invio dei dati al STS sono solo quelle SANITARIE.
Pertanto un professionista che effettua con Partita Iva solo prestazioni non sanitarie (per esempio attività di formazione) non sarà tenuto ad alcun obbligo di invio dei dati al STS. Così come un professionista che svolge prestazioni di natura “mista” ovvero prestazioni sanitarie e non sanitarie sarà obbligato ad effettuare esclusivamente l’invio dei dati inerenti l’attività di natura sanitaria (art. 1 comma 1decreto del 1.9.2016)
• Attenzione: la cessione del farmaco rientra nelle prestazioni sanitarie, non è vendita del farmaco.
Soggetti per i quali deve essere effettuato l’invio dei dati
I soggetti per i quali deve essere effettuato l’invio sono esclusivamente le PERSONE FISICHE. Pertanto se un professionista effettua prestazioni sanitarie nei confronti di soggetti diversi dalle persone fisiche (per esempio collaborazione con altri medici veterinari, strutture medico veterinarie, enti privati e/o pubblici ecc. ) non è tenuto ad alcun obbligo di invio dei dati al STS. Un professionista che effettua prestazioni sanitarie nei confronti sia di persone fisiche che di soggetti diversi dalle persone fisiche, sarà obbligato all’invio dei soli dati sanitari riferiti alle persone fisiche. L’Agenzia delle Entrate infatti raccoglierà i dati trasmessi dai professionisti e li metterà a disposizione di tutti i contribuenti, anche di quelli che non hanno i requisiti per predisporre la dichiarazione 730 (art. 1 comma 1 Decreto 1.9.2016). 

Documenti e modalità per l’accesso al STS da effettuare entro il 31 ottobre 2016 al fine di ricevere le credenziali per la  trasmissione dei dati fiscali entro il 31 gennaio 2017
Per farlo è necessario seguire una procedura di auto-accreditamento sull’Area di registrazione del portale  che prevede l’inserimento dei seguenti dati identificativi dopo aver selezionato dal menù a tendina " Iscritti agli albi professionali dei veterinari"
• numero di partita Iva del soggetto FISCALE che eroga la prestazione medico veterinaria
• codice fiscale DEL MEDICO VETERINARIO (singolo professionista, direttore sanitario, legale rappresentante);
• numero di tessera sanitaria del medico veterinario di cui viene inserito il codice fiscale;
• data di scadenza della tessera sanitaria;
• indirizzo della casella di Posta Elettronica Certificata coincidente con quello presente nell’Albo dell’Ordine di iscrizione del soggetto che richiede le credenziali;
• numero d’iscrizione all’Albo;
• data di iscrizione nel formato gg/mm/anno.

Ricevuta la richiesta di accreditamento, il portale Sistemats.it verificherà la corrispondenza dei dati forniti con quelli presenti nell’Albo professionale e in caso di esito positivo compare una schermata informativa:
Richiesta correttamente acquisita con protocollo ************************. All'indirizzo di posta elettronica indicato dal richiedente, il Sistema TS fornirà ulteriori informazioni per procedere nel flusso di accreditamento.
Il sistema invia alla casella di Posta Elettronica Certificata la conferma della ricezione dei dati con l’attribuzione del numero di protocollo:
Gent.le ******* *********, Ai fini dell'adempimento relativo alla trasmissione telematica dei dati di spesa sanitaria per la precompilazione della dichiarazione dei redditi dei cittadini, La informiamo che la sua richiesta di registrazione su Sistema TS, effettuata in data (03/10/2016 alle ore 17:37:08), è stata protocollata con numero ************************. Con successive notifiche Le comunicheremo l'esito della richiesta.
Le credenziali consistono in un codice identificativo e una password per accedere ai servizi del sistema.

Procedura schematizzata:
 accedere al portale www.sistemats.it
Selezionare: 730 - spese sanitarie – Trasmissione telematica dei dati da parte di ulteriori soggetti previsti del decreto 01/09/2016
In alternativa da questo link
selezionare: 730 - Spese sanitarie Scorrere sino a fine pagina e selezionare: registrazione/accreditamento al Sistema TS
registrazione per la richieste delle credenziali del sistema TS
tipologia del richiedente nel menù a tendina – iscritti agli albi professionali dei veterinari – conferma
e procedere all'inserimento dei dati come indicato più sopra. 

Fonte: 
Ufficio stampa FNOVI