09.10.2012

La FNOVI chiede al SIVeLP con urgenza una smentita

Con riferimento a quanto a pubblicato dal Sivelp sul proprio sito web, la FNOVI ravvisando contenuti non veritieri idonei a ledere l'onorabilità dell'ente pubblico FNOVI, chiede pronta ed efficace pubblicazione della seguente rettifica.
Il dott Alberto Casartelli nella sua qualità di Consigliere FNOVI, durante l'incontro con il Sivelp del 4 ottobre u.s. a Brescia, non ha rilasciato dichiarazioni in merito a "rapporti di finanziamento/sponsorizzazione ANMVI-FNOVI". L'aver dato evidenza pubblica a dichiarazioni non veritiere richiede una pubblica smentita e una pubblica rettifica, stessi mezzi e pari rilevanza, in tutte le sedi ove il comunicato non veritiero fosse stato pubblicato, incluse su eventuali ripetizioni (es. social network).

Il database www.struttutureveterinarie.it è interamente finanziato da FNOVI, a costi di realizzo e implementazione improntati al massimo contenimento della spesa. FNOVI né è pertanto l'esclusiva proprietaria e detentrice dei diritti di pubblicazione e gestione on line. Fornitore della piattaforma è- come si evince dal sito - Invisiblefarm, unico soggetto con il quale FNOVI abbia rapporti di pagamento. FNOVI non beneficia di nessun contributo economico né di sponsorizzazione per la realizzazione del sito www.struttureveterinarie.it .
Sulla trasparenza degli enti pubblici si ribadisce che il Bilancio della Federazione – certificato ormai da diversi anni da una società di revisione regolarmente iscritta all’albo CONSOB (Fausto Vittucci & C. S.a.s.), caso unico fra le Federazioni di Ordini, e non solo sanitarie – è nella disponibilità di tutti gli Ordini provinciali.
Sul veterinario aziendale, la FNOVI riconosce come proprie solo ed esclusivamente le posizioni assunte nei documenti e nelle comunicazioni ufficiali.
(Rettifica inviata in data odierna al Sivelp dall'Ufficio Stampa FNOVI).

autore: Ufficio stampa Fnovi