FNOVI SI CONFRONTA CON GLI ALTRI RAPPRESENTANTI DELLE PROFESSIONI REGOLAMENTATE DELL'AREA SANITARIA

L'emergenza sanitaria da Covid- 19 ha avuto inevitabili ripercussioni sulla gestione amministrativa e non solo degli organismi ordinisti, sia provinciali che nazionali, e un confronto è apparso improcrastinabile
21/05/2020
.

In preparazione dell'incontro della Consulta delle professioni sanitarie con il Ministro Speranza, convocata dal Capo di Gabinetto del Ministro per il 28 maggio, il Presidente Gaetano Penocchio, unitamente al Consigliere FNOVI Teresa Bossù, ha incontrato - in via telematica - gli altri rappresentanti delle professioni regolamentate dell'area sanitaria.

Un incontro preliminare per fare il punto sulle questioni rimaste sospese a seguito dell'emergenza sanitaria che ha colpito la nazione.

Tanti gli argomenti sul tappeto l'appuntamento previsto entro la fine dell'anno per il rinnovo degli organismi ordinistici provinciali ed il conseguente esame della bozza del Regolamento ex art. 4 della Legge 11/1/2018, n. 3 (alla cui elaborazione nei mesi scorsi ha lavorato un tavolo tecnico inter-professionale). Il mondo delle professioni regolamentate dell'area sanitaria si interroga anche circa la possibilità di differire i termini per l’approvazione dei Bilanci delle Federazioni Nazionali e degli Ordini provinciali e chiede in che termini definire l'obbligo di formazione continua dei professionisti dell'area sanitaria e socio-sanitaria per l'anno in corso.

La riunione si è conclusa con la programmazione di nuovi incontri nei prossimi giorni così da poter definire il più possibile una linea di azione condivisa da tutte le professioni dell'area sanitaria e socio-sanitaria da illustrare al Ministro Speranza.

FNOVI!
iscriviti alla newsletter di